Como, 15 gennaio 2018   |  

Parte male la settimana dei pendolari. Ritardi da e per Milano (aggiornamenti)

I controlli di polizia su tutto il tratto Garibaldi- Greco Pirelli si riflettono sulla circolazione

pendola2

Aggiornamento ore 19-30 - Ritardi in serata anche sul Milano Cadorna - Canzo/Asso. Per un guasto è stato necessario cambiare vettore. Circa 30 minuti di ritardo.

ore 10.50 - Secondo la Polfer il cadavere trovato a Milano sarebbe di un uomo, le cui generalità non sono ancora note, trovato nella galleria Mirabello. Dai primi accertamenti si sarebbe suicidato.
    Un altro uomo è morto invece alle 8.40 di questa mattina tra la stazione e il cimitero di Santo Stefano Lodigiano (Lodi). E' stato investito dal treno regionale 20405 partito alle 7.41 da Milano Greco Pirelli e diretto a Piacenza. Accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Codogno e della polizia ferroviaria di Lodi.

ore 9,52 - Trovata una persona morta fra i binari 

ore 9,50 - Trenord ha comunicato che gli accertamenti di sicurezza sui binari a Milano sono terminati. Resta difficile la circolazione su molte linee e il disagio per i passeggeri.

Non inizia bene, e non è certo la prima volta, la settimana dei pendolari diretti a Milano o in partenza dal capoluogo. Controlli di polizia sono in corso su tutta la rete di binari da Porta Garibaldi a Milano Greco Pirelli.

I ritardi per diversi treni, compreso il Chiasso-Milano, sono nell'ordine dei 20-40 minuti e oltre, Trenord ha previsto percorsi alternativi e consiglia di utilizzare la metropolitana milanese da Sesto San Giovanni a Garibaldi. Alcuni treni in partenza da Garibaldi su Como e Lecco sono stati cancellati (vedi tabella).

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Maggio 1937 comincia la costruzione a Roma dell'Eur 42, per celebrare nel 1942 il ventennale della marcia su Roma

Social

newFB newTwitter