Agno, 16 settembre 2020   |  

"Pieghe, forme, passioni" in mostra ad Agno

di cristiano comelli

L'eclettismo è il suo tratto dominante. Nei soggetti rappresentati, nelle modalità espressive, nel materiale scelto che spazia dalla terracotta al legno.

pencils 452238 640

Il mondo pittorico e scultoreo di Rosita Peverelli, fatto in prevalenza di figure femminili e immagini sacre, sarà in mostra al museo Plebano di Agno dal 20 Settembre al 20 Dicembre in un'esposizione dal titolo "Pieghe, forme, passioni".

Con lei sfileranno davanti agli sguardi e alle emozioni di chi vorrà rendere visita anche i capolavori della collezione Bottini. ""Questa nuova esposizione - spiega il museo in una nota- riprende il progetto di affiancare avvenimenti di carattere storico ad artisti contemporanei. Sono due universi discosti, addirittura opposti, uno immerso nella figuratività, l'altro nell'informale. Eppure, in un immaginario luogo più profondo, si trovano delle assonanze di pieghe e forme che scorrono nel solco della passione per la creazione d'arte e per il collezionismo". Forme pronte a disegnare suggestioni negli occhi e nell'anima di chi davanti a esse sceglierà di sfilare e sostare.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Settembre 1928 è istituita in Italia la Federazione italiana rugby (Fir)

Social

newFB newTwitter