Como, 04 giugno 2018   |  

Playoff per la B: la corsa promozione si ferma a Parabiago

Esattamente come un anno fa, la corsa verso la serie B del Tennis Como si ferma a Parabiago, nel match che valeva l’accesso allo spareggio nazionale.

Serie C Tennis Como

Amarezza per i ragazzi di Villa Olmo, che hanno venduto cara la pelle portando i quotati avversari al terzo set in due dei quattro singolari disputati. Serviva almeno un punto per poi giocarsi il tutto per tutto nei doppi (specialità in cui il Tennis Como eccelle) ma il punto purtroppo non è arrivato. Così sarà il Circolo Tennis Parabiago – squadra costruita per cercare il salto nella categoria superiore – a tentare il passo finale per la B.

Primi due singolari nelle mani dello svizzero Remy Bertola (che ha punti Atp) su Davide Borromini (6-1 6-0) e di Nicolas Carlone su Marco Pantalone (6-3 6-4). Poi i due match che hanno lasciato rammarico, quello del capitano Anacleto Mapelli perso per 6-1 1-6 6-3 contro Andrea Cattaneo, e quello di Alberto Fossati che ha più che spaventato il numero 1 avversario (Manfred Fellin) prima di perdere per 6-3 3-6 6-3.

«Rimane un po’ di rammarico per come sono andati il mio match e quello di Fossati – ha commentato al termine il capitano Anacleto Mapelli – Ai doppi, in cui abbiamo sempre fatto bene, avremmo potuto giocarcela. Ma loro sono una squadra forte e l’hanno dimostrato. Complimenti al Parabiago ma anche ai miei ragazzi che hanno fatto una stagione ottima, superando l’obiettivo iniziale che era la vittoria del girone per poi arrivare fino a questo spareggio, ma alla fine hanno vinto i più forti».

Il Tennis Como era arrivato a Parabiago da imbattuto, dopo aver vinto il girone di serie C e dopo aver passato il primo turno dei playoff superando il Tennis Ceriano.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

18 Ottobre 202 a.C. battaglia di Zama. Scipione l'Africano sconfigge Annibale, assicurando la vittoria alla Repubblica romana

Social

newFB newTwitter