Lugano, 03 marzo 2020   |  

Porte aperte per la Storia tra Italia e Lugano

Settantacinque anni fa colloqui segreti al «Cenacolo fiorentino» al primo piano dell’attuale Grand Café al Porto di Lugano dando vita all'operazione Sunrise

cafe al porto cenacolo fiorentino

Settantacinque anni fa, la capitolazione del Norditalia tra alte sfere dell’esercito nazista che cercavano di costituire un’alternativa ad Hitler (e non esser chiamati a testimoniare a Norimberga), industriali italiani desiderosi di non soggiacere ad una tabula rasa nella altrimenti prossima distruzione totale del loro tessuto produttivo a fronte della prossima inevitabile capitolazione, con esponenti di alcuni degli alleati (e con la feroce opposizione della Russia che interpretò l’accordo come la prima avvisaglia della futura guerra fredda con gli USA), prese forma il 3 marzo 1945 in colloqui super segretissimi tenutisi nel «Cenacolo fiorentino» al primo piano dell’attuale Grand Café al Porto di Lugano. Si incontrarono qui, in terra svizzera neutrale ad opera di un ufficiale svizzero, il maggiore Max Waibel, allora nel servizio informazioni dell’esercito svizzero...https://www.osservatore.ch/porte-aperte-per-la-storia-tra-italia-e-lugano_24155.html

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

4 Giugno 1783 i fratelli Montgolfier inaugurano il primo volo umano in mongolfiera

Social

newFB newTwitter