Milano , 16 maggio 2018   |  

Progettare la parità in Lombardia

Presentato a Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale, il progetto prevenzione e contrasto violenza alle donne

basta violenza maschile sulle donne

E' stata presenta oggi a Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale, l'iniziativa "Progettare la parità in Lombardia"' che rientra nel Piano quadriennale regionale per le politiche di parità e di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne - 2015/2018.

Diverse sono le aree di intervento coinvolte: istruzione e formazione, integrazione, sport, lavoro e sistema socio-sanitario. I progetti dovranno essere presentati entro l'11 Giugno .

«Anche nel 2016 e 2017 erano stati messi a disposizione risorse pari a 300.000 euro anno, che hanno permesso di erogare contributi a 48 progetti coinvolgendo più di 400 partner: scuole di ogni ordine e grado, associazioni femminili culturali e sportive, sistema socio-sanitario, associazioni di categoria e imprenditoriali. Purtroppo, conclude l'assessore, anche nella nostra Regione permane, in alcuni settori, un significativo divario tra uomini e donne. Il tasso di occupazione femminile in Lombardia, ad esempio, benchè più alto rispetto al 49 per cento della media nazionale è pari al 59 per cento, mentre il tasso di occupazione maschile e' del 75 per cento (Istat 2017)».

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Settembre 1499 con il trattato di Basilea la vecchia Confederazione, che ha dato origine alla Svizzera, diventa uno stato indipendente.

Social

newFB newTwitter