Milano , 16 maggio 2018   |  

Progettare la parità in Lombardia

Presentato a Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale, il progetto prevenzione e contrasto violenza alle donne

basta violenza maschile sulle donne

E' stata presenta oggi a Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale, l'iniziativa "Progettare la parità in Lombardia"' che rientra nel Piano quadriennale regionale per le politiche di parità e di prevenzione e contrasto alla violenza contro le donne - 2015/2018.

Diverse sono le aree di intervento coinvolte: istruzione e formazione, integrazione, sport, lavoro e sistema socio-sanitario. I progetti dovranno essere presentati entro l'11 Giugno .

«Anche nel 2016 e 2017 erano stati messi a disposizione risorse pari a 300.000 euro anno, che hanno permesso di erogare contributi a 48 progetti coinvolgendo più di 400 partner: scuole di ogni ordine e grado, associazioni femminili culturali e sportive, sistema socio-sanitario, associazioni di categoria e imprenditoriali. Purtroppo, conclude l'assessore, anche nella nostra Regione permane, in alcuni settori, un significativo divario tra uomini e donne. Il tasso di occupazione femminile in Lombardia, ad esempio, benchè più alto rispetto al 49 per cento della media nazionale è pari al 59 per cento, mentre il tasso di occupazione maschile e' del 75 per cento (Istat 2017)».

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Maggio 1937 comincia la costruzione a Roma dell'Eur 42, per celebrare nel 1942 il ventennale della marcia su Roma

Social

newFB newTwitter