Como, 07 novembre 2019   |  

Protezione Civile da Regione 1,5 ml per attrezzature e mezzi

Sono 86 gli interventi che riguardano diverse province nei territori lombardi

helicopter 1696239 640

E' stata approvato con decreto dirigenziale il Piano per l'assegnazione di contributi regionali su base triennale (2019 - 2021) per l'acquisizione di attrezzature e mezzi per l'implementazione dell'operativita' di protezione civile a livello provinciale.

Il piano e' rivolto alle organizzazioni di volontariato, operative ed iscritte nelle rispettive sezioni provinciali dell'albo regionale del volontariato di protezione civile.
Ammonta a 1.542.283 euro il contributo concesso sui tre anni.

Il Sistema regionale di protezione civile, come previsto dalla legge che fissa i criteri di ripartizione dei contributi, prevede infatti lo stanziamento di 250.000 euro l'anno nel triennio 2019-2021, per i gruppi comunali e i gruppi intercomunali di protezione civile e di 250.000 euro l'anno sempre nel triennio 2019-2021, per le Associazioni di volontariato di protezione civile.

I contributi su base provinciale in dettaglio, le province in cui e' stato assegnato il contributo, l'entita' e le domande finanziate, anno per anno:

2020: Como, 102.000 euro, 8 ed i soggetti finanziati per provincia a Como Protezione Civile Colline Comasche, 8.328 euro; Associazione Protezione civile Rovello Porro, 27.000 euro; Volontari del Lario onlus, 8.619 euro; Croce Azzurra corpo volontario Cadorago, 6.795 euro; Gc Cantu', 9.991 euro; Gruppo intercomunale Erba Laghi, 16.703 euro; Gc Carugo, 15.105 euro; Gc Lomazzo, 9.457 euro.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

15 Novembre 1869 l'armatore genovese Rubattino, d'accordo con il governo italiano, acquista la baia di Assab nel corno d'Africa. È il primo possedimento coloniale italiano.

Social

newFB newTwitter