Milano , 15 giugno 2017   |  

Ricerca: i progetti tra Regione e Politecnico

Il Politecnico risulta coinvolto in 12 progetti del bando R&S per aggregazioni, per un totale di finanziamenti/contributi regionali pari a 1,3 milioni di euro.

ScienzaTecnologia 302njhol8uats88jkbknpc

Il Politecnico  partecipa a 15 Accordi per la ricerca finanziati che mobilitano 103 milioni di euro, con un contributo a fondo perduto di Regione Lombardia di 55 milioni di euro. Nello specifico, il Politecnico riceve contributi su questi progetti per oltre 8,5 milioni di euro. (Fonte: DG Universita', Ricerca e Open innovation).

Negli ultimi anni il mercato del lavoro è sempre più orientato alla tecnologia e al digitale, tanto da far parlare studiosi e osservatori di una 'nuova Rivoluzione Industriale 4.0'. Tale rivoluzione ha tre principali ricadute sul mercato del lavoro, secondo uno studio pubblicato dal WEF (Davos, 2016), dal titolo 'Future Jobs':
l'automazione di prodotti, servizi e processi porterà alla scomparsa della mano d'opera a bassa specializzazione, sostituita da tecnologie sempre più sofisticate;  l'introduzione di macchinari e tecnologie sempre più sofisticate, richiederà nuove figure professionali, altamente specializzate, nei settori Mana-gement, ICT (Information and Communications Technology-Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione ), STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica);  la necessità per le aziende di avere a disposizione competenze sempre nuove e investire su un capitale umano creativo e ad alto coefficiente di imprenditorialità.


Regione Lombardia ha saputo costruire negli anni, in ottica sussidiaria, bottom up, un ecosistema all'avanguardia in Europa, fortemente improntato allo sviluppo e all'innovazione e con tre punti di forza principali:  la competitività, con un tessuto produttivo ricchissimo, fatto da 800.000 imprese, 1.574 star up innovative (1 su 5 in Italia) a la produzione di 1.000 brevetti l'anno;  il sistema della conoscenza e della ricerca, con 13 Università, 1.000 centri di Ricerca e per il trasferimento tecnologico, 19 IRCCS-Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, 12 Istituti del CNR e 9 Cluster tecnologici;  la qualità del capitale umano, con 250.000 studenti universitari, 50.000 addetti alla ricerca scientifica.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Agosto 1991 la Lettonia dichiara l'indipendenza dall'Unione Sovietica

Social

newFB newTwitter