Santa Caterina Valfurva , 08 marzo 2018   |  

Sacerdoti comaschi sulle nevi di Santa Caterina Valfurva

Nella rinomata località sciistica della Valtellina dall'11 al 14 Marzo sacerdoti in gara sugli sci

Challenge Delavay 1440x1864

Immagine da sito "Settimanale diocesi di Como"

La località alpina di Santa Caterina Valfurva (So), famosa per accogliere atleti di tutto il mondo,  dall’11 al 14 Marzo ospiterà  la cinquantasettesima edizione della gara sciistica “Alfred Dalavay Challenge”, una gara sciistica tra sacerdoti provenienti soprattutto da Italia, Svizzera e Francia.

La squadra  “azzurra” avrà  una forte rappresentanza della diocesi di Como, non mancheranno sacerdoti da Milano, Bergamo e da alcune parrocchie dell’Emilia-Romagna. La competizione è una combinata, con due specialità: sci di fondo (lunedì 12) e sci alpino, con uno slalom gigante (martedì 13). Lunedì 12 marzo, alle ore 18.00, la Santa Messa, nella parrocchiale di Santa Caterina, sarà presieduta dal vescovo monsignor Oscar Cantoni. Le premiazioni sono in programma nel pomeriggio del 13 Marzo.

Questa edizione è la prima che si svolge in Provincia di Sondrio. L'idea di una gara sciistica tra sacerdoti nasce da  don Alfred Delavay, sacerdote francese dell’Alta Savoia, appassionato di sci e montagna.  Alla prima edizione del 1962 parteciparono una ventina di sacerdoti. A Santa Caterina saranno  presenti circa 70 preti-sciatori. Questa gara è diventata una tradizione e si ripete ogni anno, grazie  all ’impegno degli amici e dei familiari di don Delavay, che il 18 Settembre 1965, rimase vittima di un incidente durante un’ascensione sul massiccio del Monte Bianco. (Fonte Agenzia Sir e Settimanale Diocesi di Como)

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Settembre 1499 con il trattato di Basilea la vecchia Confederazione, che ha dato origine alla Svizzera, diventa uno stato indipendente.

Social

newFB newTwitter