Como , 10 marzo 2018   |  

Più di 100 i controlli gratuiti per la Giornata Mondiale del Rene

L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Italiana del Rene, dalla Società Italiana di Nefrologia, dalla Croce Rossa, dalla International Society of Nephrology e dalla International Federation of Kidney Foundations, mira a ribadire l’importanza fondamentale dei reni per la salute e sensibilizzare l’opinione pubblica su un insieme di patologie in continuo aumento che possono condurre, se non prevenute, alla dialisi e al trapianto.

20180307112230 reni

Sono state 136 le persone,  la maggioranza donne,  che si sono sottoposte oggi ai test gratuiti in occasione della Giornata mondiale del Rene al Carrefour Market  a Como. Dalle 9 alle 15, l’Unità Operativa di Nefrologia e Dialisi dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, diretta da Gianvincenzo Melfa, è stata presente con medici e infermieri nell’ingresso dell’esercizio commerciale per offrire alla cittadinanza il controllo delle urine, la misurazione della pressione, del peso e del giro vita.

Cinque i casi rilevati di presenza di proteine nelle urine e sei i casi in cui è stato rilevato sangue nel campione raccolto per i quali è stata segnalata la necessità di ulteriori approfondimenti.

Anche quest’anno hanno partecipato all’iniziativa del Sant’Anna una delegazione comasca dell’Aned onlus, l’Associazione nazionale emodializzati Dialisi e Trapianti, e una della CRI di San Fermo della Battaglia. Un momento informativo si è svolto stamattina anche al Liceo "A. Volta" di Como, grazie alla "lezione" della nefrologa Chiara Dossi del Sant'Anna e della specializzanda Alice Pasa. Trenta gli studenti che nell'istituto comasco si sono sottoposti agli esami.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Settembre 1956 è inaugurato il primo cavo sottomarino transatlantico, tra Scozia e Terranova.

Social

newFB newTwitter