Lugano , 21 novembre 2020   |  

Sotto esame le offerte per la gestione di Lugano Airport

Le offerte pervenute per prendersi in carico l'amministrazione dello scalo aeroportuale di Lugano- Agno sono adesso all'attenzione del gruppo di lavoro incaricato di esaminarle a fondo per individuare quale di esse sia maggiormente accattivante e rispondente alle sue esigenze di rilancio.

plane 170272 640

Gestione di Lugano Airport, eppur si muove. Le offerte pervenute per prendersi in carico l'amministrazione dello scalo aeroportuale di Lugano- Agno sono adesso all'attenzione del gruppo di lavoro incaricato di esaminarle a fondo per individuare quale di esse sia maggiormente accattivante e rispondente alle sue esigenze di rilancio.

"Un primo esame delle offerte dei sette gruppi - spiega con soddisfazione il comune in una nota - ha confermato la solidità di buona parte degli offerenti, così come la diligenza e l'attenzione con cui i piani di sviluppo dell'aeroporto sono stati allestiti". Il gruppo ha valutato le offerte come "degne di interesse e meritevoli di approfondimenti".

I gruppi interessati a gestire l'aeroporto luganese saranno anche coinvolti in un'audizione dove, spiega il comune, "ci si riserva di chiedere precisazioni e integrazioni, laddove necessarie, delle offerte inoltrate". Il gruppo esprimerà la sua valutazione definitiva nel mese di Gennaio.(Cri. Com.)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Novembre 1889 il primo Juke box entra in funzione nel Palais Royale Saloon di San Francisco

Social

newFB newTwitter