Cantù , 08 ottobre 2020   |  

Tamponi scolastici attivato anche un punto tamponi a Cantù

Giovedì 8 Ottobre, verrà attivato un Punto Tamponi a Cantù nel parcheggio adiacente l’ospedale Sant’Antonio Abate

covid 5027031 640 2

Per l’attività di testing in ambito scolastico oltre ai Punti Tampone già attivati da Asst Lariana nelle scorse settimane in via Napoleona (aperto dal lunedì al sabato alle 9 alle 13, ingresso da via Colonna) e a Menaggio (aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, all’ospedale Erba-Renaldi in via Casartelli 7), da domani, 8 Ottobre, verrà attivato un Punto Tamponi a Cantù nel parcheggio adiacente l’ospedale Sant’Antonio Abate (in via Caduti di Nassiriya, aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13).

“Stiamo lavorando per garantire una presenza capillare a livello territoriale, territorio che consideriamo parte essenziale della nostra organizzazione” hanno sottolineato i direttori di Asst Lariana Raffaella Ferrari (direttore socio-sanitario) e Matteo Soccio (direttore sanitario), durante la conferenza stampa indetta da Ats Insubria per la presentazione del nuovo applicativo per favorire la pre-registrazione dei soggetti che in ambito scolastico hanno necessità di sottoporsi a screening.

Dal 14 Settembre ad oggi Asst Lariana ha effettuato 2482 tamponi scolastici, l’80% dei quali si sono presentati su indicazione del pediatra/medico di medicina generale e il 20% direttamente da scuola, percentuale quest’ultima che comprende anche una quota di personale scolastico e/o amministrativo (ndr, dato aggiornato al 7 Ottobre e riferito solo al Punto Tampone in via Napoleona).

L’accesso per l’attività di testing in ambito scolastico è diretto e senza prenotazione ma è necessario presentarsi con l’autodichiarazione prevista da Regione Lombardia già compilata (i moduli di riferimento sono scaricabili dal sito di Ats Insubria (https://ats-insubria.it/aree-tematiche/covid-19/ritorno-scuola) e dal sito di Asst Lariana (vedi News dall’azienda Studenti e tamponi: le indicazioni di ATS Insubria).

Come annunciato oggi da Ats Insubria, per favorire la pre-registrazione dei soggetti che in ambito scolastico hanno necessità di sottoporsi a screening (sia studenti che personale scolastico), potranno effettuare la registrazione attraverso un applicativo ideato da Ats Insubria e pubblicato sul sito dell’ente (www.ats-insubria.it e poi cliccare su Ritorno a scuola/Punti tampone accessibili all’utenza per attività di testing in ambito scolastico…; il link diretto è il seguente https://www.ats-insubria.it/news/6154-punti-tampone-accessibili-all-utenza-per-attivita-di-testing-in-ambito-scolastico-e-servizi-educativi-dell-infanzia-attivi-presso-le-asst-del-territorio-di-ats-insubria). La compilazione richiede pochi minuti e consente, tra l’altro, l’invio alla mail indicata dall’utente, dell’esito del test nonchè una riduzione dei tempi di attesa al momento della presentazione dell’utente al Punto Tampone.

Per la processazione dei tamponi, infine, Asst Lariana ha proceduto con l’acquisto-noleggio di due nuove macchine (una acquistata e una noleggiata) e che entreranno in funzione una la prossima settimana e l’altra a fine mese, per far fronte innanzitutto all’aumentata richiesta interna ospedaliera (Pronto Soccorso, pre-ricoveri e ricoveri, medicina preventiva, Pma, Simt…).

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Ottobre 2011 Alluvione in Val di Vara (provincia di La Spezia) e Lunigiana (provincia di Massa Carrara)

Social

newFB newTwitter