Cantù , 09 ottobre 2017   |  

Tennis Cantù: Dentoni regina e Crugnola si conferma re

Si è concluso, domenica 8 Ottobre, l’Open “BCC Cassa Rurale ed Artigiana Cantù” che ha incoronato le due teste di serie numero 1, Corinna Dentoni e Marco Crugnola.

IMG 8434

Le finali si sono disputate davanti ad un folto pubblico che ha gradito e applaudito lo spettacolo. Battaglia vera nel femminile tra la Dentoni, che solo due settimane fa si è laureata campionessa d’Italia di Seconda categoria in singolare e doppio, e Georgia Brescia, attuale numero 185 delle classifiche mondiali. La Brescia aveva impressionato nelle presedenti partite, concedendo appena due giochi in tre match. Ma contro la Dentoni si capiva fin dal primo game che la storia sarebbe stata diversa: alla Brescia infatti servivano 26 punti giocati e 7 palle break annullate per andate 1-0 e poi subito 2-0 con il primo break della giornata. Contro-break e pareggio sul 4-4, prima dell’allungo della Dentoni per il 6-4 che consegnava alla toscana di Pietrasanta il set d’apertura.

Seconda frazione all’opposto, in cui era la Brescia a piazzare il colpo finale dal 4-4 al 6-4. Ma proprio quando il pubblico si aspettava la fuga della 21enne che si allena in Canton Ticino, ecco a sorpresa il ritorno della Dentoni (davvero di alto livello il suo match) che piazzava un inatteso 6-0 che le consegnava il trofeo tra gli applausi del pubblico.

Equilibrio anche nella finale maschile tra l’ex Pro Marco Crugnola e la testa di serie numero 3 del tabellone, Massimiliano De Pasquale da Samarate. Il campione uscente (Crugnola si era imposto anche nel 2016) andava subito sotto 3-1, senza più riuscire a strappare il servizio all’avversario che chiudeva 6-3. Inizio set decisivo anche nella partita successiva, questa volta appannaggio del favorito della vigilia per 6-2. A decidere era dunque la terza frazione in cui era proprio Crugnola – al termine di un match molto corretto – a spuntarla per 6-3. A De Pasquale andava però il riconoscimento del punto più bello del match, uno splendido pallonetto in recupero dopo aver deliziato il pubblico con un altrettanto splendido tweener.

Le premiazioni di rito – alla presenza dell’assessore del comune di Cantù Alessandro Brianza e del rappresentante della Fit Walter Schmidinger – sono state anche l’occasione per l’annuncio, da parte del presidente Nicola Trincavelli, dell’arrivo al Circolo Tennis Cantù del circuito mondiale del tennis in carrozzina che farà tappa in corso Europa dal 28 aprile al 1 maggio 2018.

Finali

Corinna Dentoni (1, Tc Prato) b. Georgia Brescia (2, Lumezzane) 6-4 4-6 6-0; Marco Crugnola (1, Tennis Garden) b. Massimiliano De Pasquale (3, EcoSport Samarate) 3-6 6-2 6-3.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Ottobre 2011 Libia: dopo 8 mesi di guerra civile, viene ucciso Mu'ammar Gheddafi.

Social

newFB newTwitter