Como, 28 maggio 2018   |  

Tennis Como: batte Ceriano e passa il turno

Il Tennis Como ha passato il primo turno superando in casa il Tennis Ceriano. Domenica prossima la difficile sfida al quotato Parabiago che varrà l'accesso alle finali nazionali.

Serie C Tennis Como

I ragazzi di Villa Olmo hanno battuto in casa per 4-2 il quotato Tennis Ceriano, raggiungendo il Circolo Tennis Parabiago allo spareggio per accedere alle finali nazionali. Match che andò in scena anche lo scorso anno e che vide i milanesi imporsi. La rosa del Parabiago è di categoria superiore e i favori del pronostico saranno tutti dalla loro parte, ma il Tennis Como potrà scendere in campo “leggero”, sapendo di aver già raggiunto l’obiettivo stagionale.

Torniamo al match contro il Tennis Ceriano, che ha visto i singolari concludersi sul 2-2. Alle vittorie di Marco Pantalone (imbattuto in stagione) su Matteo Spernanzoni per 7-6 (6) 6-2 e del capitano Anacleto Mapelli su Eugenio Ferrarini (6-1 6-4) hanno fatto seguito i ko di Davide Borromini contro Giacomo Pizzi (6-3 6-4) e di Alberto Fossati contro Massimiliano De Pasquale al termine di un match equilibratissimo deciso da pochi punti (7-5 7-5).

A sancire il passaggio del turno sono stati dunque i doppi. L’impresa di giornata è stata compiuta da Davide Borromini e Renzo Piatti che hanno rifilato (contro pronostico) un netto 6-4 6-2 a Massimiliano De Pasquale e Manuel Galli, mentre il tandem Pantalone-Fossati ha chiuso l’opera (rispettando le previsioni) battendo per 7-5 7-5 Spernanzoni-Pizzi.

Singolari: Marco Pantalone (C) b. Matteo Spernanzoni (Ce) 7-6 (6) 6-2, Giacomo Pizzi (Ce) b. Davide Borromini (C) 6-3 6-4, Anacleto Mapelli (C) b. Eugenio Ferrarini (Ce) 6-1 6-4, Massimiliano De Pasquale (Ce) b. Alberto Fossati (C) 7-5 7-5. Doppi: Alberto Fossati/Marco Pantalone (C) b. Giacomo Pizzi/Matteo Spernanzoni (Ce) 7-5 7-5, Davide Borromini/Renzo Piatti (C) b. Massimiliano De Pasquale/Manuel Galli 6-4 6-2.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Giugno 1866 l'Italia si allea alla Prussia contro l'Austria iniziando, di fatto, la Terza guerra di indipendenza italiana

Social

newFB newTwitter