07 settembre 2016   |  

Ticino: bloccata la tassa di collegamento

Il Consiglio di Stato ha bloccato la tassa in attesa del giudizio del Tribunale Federale.

dogana_ticino_lavoro.jpg

I frontalieri possono tirare un sospiro di sollievo, almeno per il momento, perché la tassa di collegamento in Ticino è stata bloccata dal Consiglio di Stato. La decisione, approvata con un referendum dai cittadini, è stata bloccata in attesa del giudizio del Tribunale Federale. La così detta "legge dei parcheggi" potrebbe fruttare una cifra complessiva di 18 milioni di euro, mediante tassazioni ai proprietari dei parcheggi delle zone più trafficate. Il timore di frontalieri e sindacati è che l'esborso potrebbe gravare proprio sui lavoratori ma, almeno per il momento, tutto è bloccato in attesa del giudizio federale.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Gennaio 1601 il Trattato di Lione segna l'annessione del marchesato di Saluzzo ai dominii sabaudi

Social

newFB newTwitter