Como , 16 maggio 2018   |  

Un convegno all'Insubria su web e fake news

Nell’Aula Magna del Chiostro di Sant’Abbondio, si terrà il seminario “Web e fake news tra informazione, pubblicità e tutela dei diritti” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Cultura dell’Università degli Studi dell’Insubria.

chiostro insubria sant abbondio1

Giovedì 24 Maggio, dalle 10.00 alle 13.00 nell’Aula Magna del Chiostro di Sant’Abbondio, si terrà il seminario “Web e fake news tra informazione, pubblicità e tutela dei diritti” organizzato dal Dipartimento di Diritto, Economia e Cultura dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Il seminario è ideato come un dialogo tra docenti di varie discipline e giornalisti, in modo da offrire una prospettiva ampia e differenziata sul tema delle fake news.

Tra i temi trattati, fake news e diritto all’informazione, la rilevanza penale della manipolazione informativa, gli orientamenti dell’UE nella gestione delle fake news, i nuovi orizzonti per la tutela penale, le fake news tra continenza espositiva e lesioni del diritto all’identità personale e alla reputazione, fake news e discorso tendenzioso, fake news e profili di diritto costituzionale, le fake news nella società digitalizzata e le slownews.

Interverranno Barbara Pozzo, Direttore del DiDEC (Dipartimento di diritto, economia e culture) dell’Università degli Studi dell’Insubria; Chiara Perini, Maria Cristina Reale, Gilda Ripamonti, Paolo Duvia, Andrea Sansò e Roberto Perrone, docenti dell’Università degli Studi dell’Insubria; Alessandro Galimberti, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia; Dario Campione, giornalista de Il Corriere di Como e Paolo Moretti, giornalista de La Provincia di Como.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

21 Luglio 1927  ad Adenau (Germania) Alfredo Binda vince il 1º Campionato del mondo professionisti di ciclismo. I primi posti sono tutti italiani: seguono Binda Costante Girardengo, Domenico Piemontesi e Gaetano Belloni

Social

newFB newTwitter