Como, 28 ottobre 2017   |  

Uso del cellulare nei luoghi sacri

Piccoli consigli e accorgimenti e norme relative all'uso del telefono in luoghi sacri al di fuori del nostro Paese

151858977 060b67c6 fc80 406a 8501 a7651b2521c5

Siamo diventati a tal punto dipendenti dal cellulare da dimenticarci persino della sua esistenza finché non lo sentiamo squillare, talvolta anche in luoghi e in momenti inopportuni. Una delle più imbarazzanti e, per fortuna, sempre meno frequenti situazioni è quella di una suoneria che parte durante una funzione religiosa tanto che all’ingresso dei luoghi sacri compaiono spesso dei cartelli che invitano a spegnere gli apparecchi o almeno a silenziarli.

La disciplina del cellulare è una questione complessa che si può estendere a ogni luogo pubblico, tuttavia è interessante notare come, relativamente ai luoghi sacri, non vi sia uniformità di uso e atteggiamento in altri Paesi e in altre culture religiose. Dipende dal concetto di spazio e di funzione attribuita da una religione all’edifico in cui i fedeli si ritrovano. Il link allegato vi aiuta a saperne di più.

https://citypilgrimblog.wordpress.com/2017/09/12/sulluso-del-cellulare-nei-luoghi-sacri-a-smartphone-policy-in-holy-sites/

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Settembre 1870 le truppe del Regno d'Italia entrano a Roma attraverso la breccia di Porta Pia, sancendo così l'unificazione del Paese e la fine del potere temporale dei Papi.

Social

newFB newTwitter