Villaguardia, 09 ottobre 2019   |  

Villaguardia gli alberi li scelgono i cittadini

di cristiano comelli

Abbattuti cedri perchè malati ora saranno i cittadini a scegliere gli alberi per la piantumazione

6cd7000b5fdc149d15c15e2b49b0ac68 XL

I cedri storici sono stati tagliati perché malati e fonte di potenziale pericolo. Adesso, nel cortile della scuola media, al loro posto il comune vorrebbe piantare alberi nuovi che siano in grado di abbellire lo spazio e di regalare anche un po' di salubrità ambientale e di frescura quando la canicola della bella stagione ricomincerà a fare la sua comparsa.

Per sapere quali siano gli alberi graditi dai cittadini per la piantumazione, il comune ha promosso un sondaggio al quale sarà possibile partecipare fino a domenica 13 Ottobre.

L'assessorato all'ambiente ha proposto tre diverse tipologie di essenze: la koelreuteria paniculata a foglia caduca che, matura, raggiungerà la dozzina di metri di altezza e i sei di diametro, la Pyrus calleyriana Chanticleer, albero dalla forma conica che può giungere fino a 14 metri d'altezza e 7 di diametro, e la Liquidambar Styraciflua a foglia caduca che è in grado di toccare i quindici metri d'elevazione e 5 di larghezza. Ai cittadini il compito di esprimersi attraverso questo referendum popolare ambientale.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

28 Maggio 1980 a Milano, giovani terroristi delle Brigate rosse assassinano Walter Tobagi, giornalista del Corriere della Sera

Social

newFB newTwitter