Cermenate, 02 dicembre 2017   |  

Virtus Cermenate sconfitto dal Brenna Briacom

A Cermenate si è svolto venerdì 1 Dicembre, l'incontro di volley della prima divisione femminile

1e19021d 4da7 41ee a5a8 1fca6384ae43

Venerdì 1° Dicembre, a Cermenate incontro della prima divisione femminile del Virtus Cermenate che ha incontrato il Brenna Briacom. Nell’ottava giornata di campionato Cermenate ospita Brenna Briacom. La formazione di casa, dopo quattro stop consecutivi, è alla ricerca di punti che le darebbero respiro in classifica, mentre le ospiti arrivano all’incontro forti della vittoria contro Intercomunale.

Avvio di primo set equilibrato fino al 7, poi Briacom prova l’allungo (7-10). Cermenate risponde impattando sul 10-10, portandosi in testa (18-13). Le ospiti però non demordono e riagganciano subito la formazione di casa (18-18). Il finale al cardiopalma si gioca punto a punto fino al break decisivo che premia Cermenate (29-27). Il secondo set è un tira e molla tra le due formazioni: 3-1, 8-3, 11-11, 11-16, 18-18, 21-19. Ma il finale questa volta, nuovamente ai vantaggi, sorride a Briacom che chiude il parziale 25-27. Le ospiti continuano a macinare gioco anche nel terzo set (2-6, 6-10). La formazione guidata da coach Favaro non ci sta rimette in equilibrio il parziale sul 12-12. Ma è nuovamente Briacom ad allungare (14-17), ed amministrando il vantaggio conquistato (16-21) va a chiudere il parziale 18-25. Il quarto set parte bene per la formazione di casa (7-3, 14-9), ma le ospiti non stanno a guardare ed azione dopo azione rimettono in discussione il parziale (17 pari). Cermenate subisce la rimonta e non riesce a reagire, lasciando il parziale (20-25) ed incontro a Briacom.

Nel prossimo turno di campionato Cermenate affronterà, trasferta, Arosio venerdì 8 Dicembre, alle ore 18.

Virtus Cermenate: Ruiu, Di Luccio, Ravasio, Castelli L., Maiocchi, Tosetti, Gramegna, Turetta, Brenna, Miller, Guarisco, Castelli G (L). Allenatore: Favaro Valerio. Assistente: Vago Gabriella

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Dicembre 1860 la Camera dei Deputati del Regno di Sardegna viene sciolta per consentire l'elezione del primo Parlamento italiano.

Social

newFB newTwitter