Cermenate, 14 aprile 2018   |  

Volley: Arosio la spunta con la Virtus

Nella ventiquattresima giornata di prima divisione femminile Cermenate, penultima in classifica con 17 punti, ospita Arosio, sesta con 35 punti.

Virtus1

Parte bene la formazione di casa nel primo set (6-2, 8-4, 10-5). Arosio non riesce a ricucire le distanze (14-8, 21-16) lasciando a Cermenate la prima frazione di gioco (25-21). Nel secondo set invece Arosio prova subito l’allungo (3-6). Cermenate impatta sul 6 pari m sono ancora le ospiti a conquistare un buon break (6-10). A Cermenate non riesce nuovamente l’aggancio alle avversarie (15-18, 18-20, 19-22) che conquistano senza problemi il parziale 19-25.

Nel terzo set Arosio sempre avanti: 3-5, 6-13, 7-17, 13-21, fino al 16-25. Avvio di quarto set equilibrato con Cermenate che rintuzza sul nascere un tentativo di fuga delle avversarie (1-4, 4-7, 7-7, 9-9). Poi Arosio trova nuovamente il giusto spunto (9-12, 11-17, 14-21) che le permette di andare a vincere il parziale 17-25, e l’incontro 3-1.

Virtus Cermenate: Ruiu, Ravasio, Castelli L., Maiocchi, Guarisco, Turetta, Rinaldi, Bulgheroni (L1), Albertario (L2). Allenatore: Favaro Valerio. Vice: Guerzoni Rodolfo.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Luglio 1992 a Palermo, a pochi mesi dalla strage di Capaci, viene ucciso dalla mafia il procuratore della Repubblica Paolo Borsellino

Social

newFB newTwitter