21 ottobre 2016   |  

Domaso: rotte le telecamere dell’Ostello della Gioventù

Deferito in stato di libertà un giovane di 24 anni residente in paese.

carabinieri_controlli.jpg

Nella giornata di ieri, giovedì 20 ottobre, i Carabinieri della stazione di Gravedona ed Uniti hanno deferito in stato di libertà un giovane, classe '92, residente a Domaso. L'accusa è di essere il responsabile di danneggiamento e furto aggravati in quanto, secondo gli inquirenti, avrebbe danneggiato irreparabilmente 2 delle 4 telecamere di videosorveglianza collocate presso l'Ostello della Gioventù in via Case Sparse. L'indagine è avvenuta anche per mezzo dei video registrati prima del danneggiamento, che hanno permesso di risalire al giovane che ha agito in compagnia di altri coetanei.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

23 Settembre 1943 Salvo d'Acquisto si offre in cambio della vita di 22 civili rastrellati dai tedeschi per rappresaglia contro un attentato compiuto il giorno prima, viene fucilato a Roma, in località Torrimpietra. Riceverà la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Social

newFB newTwitter