25 luglio 2016   |  

L’ex presidente Macalli sul Como: “Fallimento assurdo”

L'ex numero uno della Lega Pro si è espresso chiaramente: "Così fallirebbe il 99% delle imprese italiane".

macalli.jpg

Si è espresso anche l'ex presidente della Lega Pro Mario Macalli riguardo la situazione del Calcio Como, dichiarato fallito in primo grado dal Tribunale settimana scorsa. "Credo che faranno ricorso in appello al Tribunale di Milano -ha spiegato Macalli a Sportitalia- E spero che lo vinceranno. Ho letto le motivazioni del fallimento: se venissero applicate ovunque, il 99% delle imprese italiane fallirebbe".

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

19 Novembre 1969 l'agente della Polizia di Stato, Antonio Annarumma, diventa la prima vittima degli Anni di piombo in Italia.

Social

newFB newTwitter