Lugano , 11 giugno 2018   |  

Pastorale svizzera in arrivo nuovi parroci

In queste settimane, sentiti i presbiteri, il Vescovo di Lugano, mons. Valerio Lazzeri, ha disposto i seguenti avvicendamenti nella cura pastorale di alcune parrocchie, dandone comunicazione ai rispettivi Consigli parrocchiali e Municipi.

a b02e72de43940d4ec3b9a27a936215f9

Mons. Lazzeri

Don Donato Brianza sarà il nuovo amministratore parrocchiale di Gordola e Lavertezzo Piano. Le comunità da lui servite fino ad ora di Intragna, Borgnone, Golino, Palagnedra e Verdasio vengono affidate a don Marco Nichetti che si avvarrà della collaborazione di Don Nazario Blandamura, ordinato presbitero lo scorso 2 giugno. Insieme serviranno anche le parrocchie della Valle Onsernone.

Padre Giuseppe Giacon, che ha servito per molti anni la comunità del Sacro Cuore a Lugano, lascia la Diocesi per un incarico affidatogli dal Provinciale dell’Ordine dei domenicani. Viene sostituito da don Italo Molinaro, che lascia la comunità di Melide, dove gli subentra don Ernesto Ratti. Don Lorenzo Bronz parte da Lodrino, Iragna e Prosito per servire la comunità di Arbedo.

Sostituirà don Adam Kowalik, che sarà trasferito a Castagnola. Don Hans Christian Schmidbaur si occuperà unicamente dell’insegnamento presso la Facoltà di Teologia di Lugano.

Don Carlos Lima Hipolito lascia Giornico, Anzonico, Calonico, Cavagnago e Sobrio per diventare amministratore parrocchiale di Lodrino, Prosito e Iragna. Fra’ Edy Rossi-Pedruzzi estende il suo servizio alle parrocchie di Anzonico, Calonico, Cavagnago e Sobrio con l’aiuto di un presbitero per le Messe festive, mentre don Mattia Scascighini assume la cura di Giornico, mantenendo il suo servizio a Bodio, Pollegio e Personico. Don Onorio Fornoni è il nuovo amministratore parrocchiale di Stabio.

Subentra a mons. Andrzej Radziszowski che risiederà presso la Casa San Filippo Neri a Sonvico. Le comunità di Malvaglia, Ludiano e Semione sono affidate a don Pawel Malek, finora vicario di Pazzalino e Pregassona.

Lo sostituirà parzialmente don Arioste Denon. La comunità di Ponte Tresa sarà servita da don Michal Derylo, attualmente collaboratore nelle parrocchie di Chiggiogna e Chironico, mentre don Luciano Porri assume un incarico fuori Diocesi.

Don Rolando Leo diventerà assistente spirituale e docente presso il Collegio Papio di Ascona, mantenendo gli incarichi diocesani nella pastorale scolastica e giovanile. Don Davide Matassa, ordinato lo scorso 2 giugno, sarà il nuovo vicario parrocchiale di Bellinzona, in sostituzione di don Davide Baccani che parte in missione per il Cammino Neocatecumenale.

Don Gabriele Diener nel prossimo anno pastorale lavorerà in Svizzera interna e in Ticino per lo studio di corsi sulla nuova evangelizzazione. Gli avvicendamenti diventeranno effettivi a settembre, con l’inizio del nuovo anno pastorale.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

16 Novembre 2011 dopo alcuni giorni di consultazioni, nasce ufficialmente (prestando giuramento) il governo presieduto da Mario Monti.

Social

newFB newTwitter